Nuovi compagni di viaggio: Xlestrade

Oggi abbiamo il piacere di presentare dei nuovi compagni di viaggio: gli amici di Xlestrade, un sito per chi è interessato al volontariato e alla cooperazione internazionale, una rete di realta’ impegnate nel mondo della solidarietà, in Italia e all’estero, un’ottima fonte di informazione per chi è interessato a sapere di più sulle tante piccole-grandi associazioni che,…

I condomini verdi di OINCO

È domenica mattina ed è il nostro ultimo giorno a Cochabamba. Prepariamo gli zaini e sulla strada principale all’angolo del nostro ostello, aspettiamo che Oscar ci passi a prendere in macchina. C’è un bel sole e il traffico scorre pigro tra le vie del centro. Pochi giri di volante ed arriviamo in un parcheggio, dietro…

A Kolkata: Anirban e i pesci sul tetto

Anirban ci guarda con occhi calmi e rilassati, ma svegli. Ha circa quarantanni ed è il fondatore di Urbagrow, una piccola impresa di agricoltura urbana organica. Siamo venuti ad incontrarlo nella sua sede, un normale edificio in una zona urbana al sud di Kolkata, la nostra prima meta indiana. Anirban, giovanissimo, è emigrato in Canada…

ATENCO: 10 anni dopo

Incontri e manifestazioni per ricordare il 3 e il 4 maggio 2006: forum organizzati presso le università e una grande marcia che partirà proprio oggi dal luccicante Ángel de la Independencia (Angelo dell’indipendenza) fino allo Zócalo di Città del Messico. Una marcia per ricordare i fatti di Atenco di 10 anni fa, ma soprattutto una…

La memoria dell’acqua

4 Aprile. Sono passati 16 anni da quella che è conosciuta come la Guerra dell’Acqua. Durante il viaggio abbiamo avuto la fortuna e l’onore di conoscere Oscar Olivera che in quelle lunghe e dolorose giornate era il portavoce di un popolo che aveva visto tassata anche la raccolta dell’acqua piovana. Sono passati 16 anni da…

India: scoprendo la straordinaria forza della solidarietà al femminile

Fissare un appuntamento è stato difficile: impegni, pochi giorni a disposizione, spostamenti, ma soprattutto acqua. Tantissima acqua. Il programma di passare i nostri ultimi giorni indiani a Chennai, la capitale dello stato del Tamil Nadu, sembra a rischio. Le notizie sui giornali e le informazioni che leggiamo su internet e riceviamo via mail sono scoraggianti….

I Rapanui e l’isola di Pasqua

Rapa Nui, dai più conosciuta come l’Isola di Pasqua[1] è solitamente descritta come un puntino nel mezzo dell’oceano Pacifico. E se provassimo a descriverla cambiando prospettiva? Inizieremmo più o meno così: Rapa Nui è l’isola al centro della Terra dalla quale il resto del mondo è lontano. Suona diverso, no? In fondo le cose cambiano…

Cile: La dittatura delle multinazionali peggio di terremoti e tsunami (parte II)

Sara Larrain, ci racconta come Chile Sustentable (Cile Sostenibile), l’ONG di cui e’ direttrice, nasce a fine anni ‘90 dalla delusione verso le politiche del periodo post-dittatura. L’organizzazione, da subito propone un pacchetto di misure per una transizione verso un Cile piu’ equo, sostenibile, solidale e democratico, un insieme di politiche ambientali, energetiche e sociali…

L’ Uruguay di Mujica: un paese agro-intelligente?

“Mujica è il miglior Presidente che potevamo avere” dice Pablo, “tutti conoscono il bellissimo discorso fatto a Rio nel 2012, ma poi quando si tratta di prendere decisioni a casa la musica è un’altra”. In Uruguay, fra il 2000 e il 2011, con governi “di sinistra”, sono di fatto scomparsi il 40% dei piccoli agricoltori…

Cochabamba: no all’acqua privata, sì alla vita

Questa è la storia di una guerra, una guerra fra un popolo e un élite politico-economica, una guerra fra chi considera l’acqua un bene comune e naturale e chi invece la considera un bene privato commerciabile. Questa è la storia della guerra dell’acqua di Cochabamba, in Bolivia, avvenuta fra il novembre 1999 e l’aprile 2000,…